Chiamaci 
Chatta con noi 
Chi siamo?
Miglior prezzo garantito
I vantaggi per i nostri clienti
Testimonianze
Contatti
marenauta®
Sign out?
+39 0112171011
Contattaci per qualunque motivo!
  
 
Testimonianze dei nostri clienti
G
Gabriele
Buona per i luoghi, ma "rovinata" dallo stato della barca  
Purtroppo lo stato dell'impianto elettrico delle barca era "pessimo". Riporto di seguito il mio reclamo inoltrato al customer service dell'armatore, a cui peraltro non ho ancora avuto riscontro. ---------- Reclamo su Contratto P1-1142-2024 noleggio imbarcazione "Asperula". Con la presente Vi inoltro un formale reclamo basato sullo stato della imbarcazione in oggetto da me noleggiata nel periodo 01/06/24-08/06/24. Riassumo qui si seguito la serie di anomalie organizzative e tecniche riscontrate: - Alla accoglienza in base ci è stato dichiarato un anticipo della consegna alle ore 16:00 su cui abbiamo basato i Nostri preparativi per l’imbarco. Nessuna notizia è stata inviata fino alle 19:18, ben oltre le 18:00 previste da contratto, con OK all’imbarco per le 19:28 e Check In alle 20:35. - All’imbarco è stata evidenziata la necessità di un intervento tecnico per la Domanica mattina 02/06 legata ad anomalie sulla alimentazione elettrica della radio FM. - A seguito della mia verifica sulla lista di Check In si sono evidenziate anche anomalie importanti sulla alimentazione elettrica del sistema GPS. Il punto è stato messo in evidenza e preso in carico dal Vostro servizio tecnico confermando l’intervento per la Domenica mattina. - Durante il Check In mi è stata evidenziata l’assenza del Thrust di poppa in quanto rimosso per presenza malfunzionamenti e che il desalinizzatore di bordo lavora in carico sul serbatoio 2. Recepisco queste informazioni. - L’intervento tecnico della Domenica mattina 02/06 dichiarava risolte le problematiche elettriche su Radio FM e Sistema GPS con il rifacimento di connesioni elettriche “ossidate”. In tarda mattinata è quindi possibile salpare. - Domenica sera 02/06: Constatiamo che le luci delle cabine di poppa e del bagno di poppa non sono funzionanti, constatiamo che anche le pompe di drenaggio automatiche dei sotto-pavimenti dei bagni non sono funzionanti. Ricompare anche l’anomalia alla alimentazione elettrica della Radio FM. Constato inoltre che il desalinizzatore non è in grado di caricare il serbatoio 2. - Lunedì 03/06: Contatto il servizio di assistenza tecnica che mi richiede l’invio della modulistica per l’apertura del Ticket. Lo scambio di mail intercorso durante la navigazione lo conoscete, a sera il ticket risulta aperto. Rimango in zone facilmente raggiungilbili. In serata anche le luci del quadrato ci abbandonano. - Martedì 04/06: Vengo contattato dal servizio di assistenza tecnica che mi chiede di fermarmi a Palau verso le 11:00 in zona transiti. Il servizio di assistenza tecnica arriva alle 15:00 e ci consegna la barca alle ore 18:00 dopo aver operato su parte dell’impianto elettrico, costretto anche a modificare il funzionamento della pompa di drenaggio del bagno di poppa da automatico a manuale con rifacimento del cablaggio elettrico. Il desalinizzatore viene verificato e mi viene comunicato che carica il serbatoio 3 e non il 2 (!!!!). - Salpiamo e constato che il Thust di prua non è più funzionante (non si attiva il dispaly e il sistema non risponde). Lo comunico immediatamente direttamente via telefono al Vostro servizio di assistenza tecnica che mi promette un contatto per il giorno dopo per provare a gestire l’anomalia. In rada a sera constato che anche la spiaggetta di poppa non risulta essere più funzionante e lo comunico via sms direttamente al servizio di assistenza tecnica. - Mercoledì 05/06: Nessun contatto dal servizio di assistenza tecnica. Sono costretto a cercare ancoraggi estremamente protetti per poter gestire la risalita dall’acqua tramite SUP e Tender (non siamo più giovincelli……!!!). - Giovedì 06/06: ufficializzo via mail al servizio di assistenza tecnica le due anomalie già evidenziate telefonicamente e via sms. A sera spengo i frigoriferi per preservare le batterie. - Venerdì 07/06: In mattinata constato che i frigoriferi non si riattivano. All’arrivo in porto a Portisco, con alimentazione elettrica dalla banchina, constato che anche il condizionatore ha un funzionamento anomalo. - Sabato 08/06: tutti i punti vengono riportati al check out. A fronte di quanto sopra ritengo che l’imbarcazione consegnataci abbia serie problematiche di tipo elettrico e che quindi non potesse essere considerata sicura. Per fortuna le anomalie si sono sempre presentate in momenti gestibili, ma questo ha generato comunque apprensione e tensione che in una vacanza non dovrebbero esistere a questo livello. Rimango in attesa di un Vostro riscontro a conferma che questo sia il canale corretto per la presentazione del reclamo e di una Vostra proposta compensativa per i disagi creati.
Giugno 2024, Portisco, Italia con un Dufour Yachts Dufour 530 Owner's Version
 
Giovanni
Fantastico  
Società di charter professionale ed organizzata, barca pulita ed efficiente, vacanza fantastica.
Giugno 2024, Salerno, Italia con un Bali Catspace
 
P
Paolo
Una settimana favolosa  
Gran bella settimana, tempo stupendo e caldo.
Giugno 2024, Preveza, Grecia con un Lagoon 42
 
A
Achille
Mai più con Marenauta  
Cominciamo col dire che l’imbarcazione non era a Salivoli ma in una marina detta dell’arcipelago Toscano a sud del porto di Livorno . La cosiddetta marina consiste in molti pontili galleggianti nuovi muniti di finger anche belli , peccato che oltre a quelli non esiste alcunché né bagni né uffici né parcheggi organizzati .. di fatto non esiste ancora neanche la strada di accesso alla Marina dovendo percorrere chilometri di strada bianca che costeggia con lunghi giri il mare fino ad avvicinarsi a quella che in futuro sarà forse l’ingresso. Un buon chilometro con i bagagli e cerchiamo l’imbarcazione .. inutilmente telefoniamo al ns contatto ,Joele , molte volte ma nessuna risposta , alla fine lo troviamo girovagando tra i pontili mentre sta facendo il check in ad altra imbarcazione . Trovare una barca in un approdo di almeno 20 pontili galeggianti senza la minima indicazione sotto il sole del primo pomeriggio non è stata una buona prima impressione. Comunque… iniziami il check in e devo chiedere io di iniziare come si deve ( ho 30 anni di esperienza barche e charter ) dalle dotazioni di sicurezza. Il check in è sbrigativo e superficiale .lenzuola e stoviglie non sono in sacchetti chiusi come è abitudine ormai trovare . Comunque ormai .. partiamo il pomeriggio stesso per Elba e subito ci accorgiamo che il Genoa è senza mura , il grillo non c’è.. comunque, non esistono in barca attrezzature di rispetto, lo sistemiamo con una cimetta. Durante la navigazione ci accorgiamo che saltano le maniglie delle porte delle cabine , e va be le sistemiamo in qualche modo . Qualche giorno dopo si fa vivo Joele chiedendo la cortesia di mandargli foto del certificato motore del tender perché ha invertito i motori tra la ns e l’altra barca che gestisce . Noi abbiamo un motore elettrico e l’altro è a scoppio … e va be .. . Al rientro in base al venerdì sera per fortuna abbiamo assistenza dagli ormeggiatori per il forte vento , Joele sentito al telefono prima del rientro ci dice che verrà la mattina dopo direttamente per il check out . La mattina alle critiche per le condizioni della barca ci dice : eh si lo sapevo . Comunque firmiamo la consegna etc , ci comunica che verrà addebitato 1 centesimo per il movimento di sblocco della carta di credito . Ad oggi la carta risulta ancora bloccata . Abbiamo provato innumerevoli volte a contattare Joele , mai risposto . Sentito Marenauta qualche genio ( un signorina ) ci dice che potevamo venire con un assegno . Ora capirete che Marenauta non avrà ancora la ns scelta in futuro . Questo commento sarà diffuso anche sui social di cui disponiamo . In 30 anni di charter in tutta Europa e oltre mai ho visto e sentito scortesia, dilettantismo e disinteresse. 1 100 euro di sconto potete tenerveli . Giandomenico Bossone
Maggio 2024, Salivoli con un Jeanneau Sun Odyssey 410
 
F
Francesco
Ottimo  
Ottimo porto di partenza x le Egadi con barca in ordine e charter disponibile e preciso
Maggio 2024, Marsala, Italia con un Dufour Yachts Dufour 390 Grand Large
 
A
Anonimo
Fine maggio a Murter  
Settimana ottima, Tempo discreto. Vento buono qualche ora di pioggia modesta, Mare perfetto. La Dalmazia di fronte a Sebenico e ricca di isole e abbiamo veleggiato verso sud di bolina scegliendo le destinazioni in base al vento, tre volte abbiamo ormeggiato legandoci alle boe a pagamento. La barca in ottimo stato, unico difetto le stoviglie erano scarse (pentole ecc). Marina promossa a pieni voti. Va sottolineato che non c'era ancora molta gente.
Maggio 2024, Murter, Croazia con un Bavaria Bavaria Cruiser 41
 
1 2 3 4 5 6
  ...  
889
 

Tariffe vantaggiose

Nessun costo aggiuntivo
Migliore Prezzo Garantito

Massima scelta

Oltre 16000 barche
Oltre 1000 destinazioni

Marenauta

90000+ Clienti soddisfatti

Valutazione: 4.9/5
calcolata su 15492 recensioni

Assistenza Clienti

Assistenza pre e post vendita
Assicurazione

Offerte speciali? Iscriviti alla nostra newsletter!
Iscriviti