Chatta con noi 
Chi siamo?
Miglior prezzo garantito
I vantaggi per i nostri clienti
Testimonianze
Contatti
marenauta®
Sign out?
+39 0112171011   
Contattaci per qualunque motivo!
  

Noleggio Lagoon 42 - Mykonos

Descrizione
There are many ways to enjoy life on board the Lagoon 420: the cockpit with its large benchseats and a table is protected from the sun and the bad weather by a rigid bimini top with optional sides and back panels, the twin seats helm station was designed for sailing with a reduced crew. all the control lines can be handled by one person from the helm station, freeing the other living spaces for the guests. The foredeck is exclusively dedicated to relaxation. Priority has been accorded to comfort when designing the interior of the Lagoon 420. The light oak Alpi woodwork and the laminated wenge floor give a modern and relaxing feel. Access into the saloon from the cockpit through a sliding glass door on the same level. The longitudinal galley opens directly on the cockpit, it is the most convivial and practical area, fully equipped with numerous lockers.
Anno 2020
Motore 
Cabine 4 double + 2 single
Immersione 
Posti letto 8 double-cabin + 2 single-cabin + 2 salon
Lunghezza 12.79 m
Bagni 4
Serbatoio acqua 
Mostra tutto l'equipaggiamento

Inventory
Snorkeling equipment
Bimini
Battery charger
VHF
Autopilot
Towels
Swimming ladder
Steering wheel
Sprayhood
Speed/depth/wind
Cockpit table
Cockpit shower
Cockpit cushions
Linen
Hot water
GPS + plotter
Gangway
Full kitchen equipment
Fridge
Electric toilets
Dinghy
Radar reflector
Outboard engine

Characteristics
Water capacity: 600
Length overall: 12,80 m
Fuel capacity: 600
Engine horse power: 2 x 57 HP
Draft: 1,25
Beam: 7,70

Layout
Double cabins: 4
Bathrooms: 4
Single cabin: 2

Amenities
Generator
Air conditioning
Watermaker

Sails rigging
Full Batten Mainsail
Lazy Jacks

Safety Equipment
Life raft

Servizi aggiuntivi 
Servizi aggiuntivi il cui pagamento dovrà essere effettuato direttamente in marina al momento dell'imbarco.
End cleaning Obbligatorio 280€
Cauzione:  da versare al check-in con carta di credito o in cash Rimborsabile 3000€
Skipper (plus food) + VAT 24% (per day) Opzionale 190€ al giorno
One Way Opzionale 400€
Non refundable insurance for skippered charters:  (pagamento anticipato) Opzionale 350€
Hostess (plus food) + VAT 24% Opzionale 180€ al giorno
Assicura la tua vacanza
Goditi in relax la tua vacanza con l'assicurazione EIS European Insurance & Services GmbH.
Assicurazione Cauzione  
il deposito é assicurato in caso di perdita o danneggiamento della barca noleggiata maggiori dettagli
Opzionale 240 €
Recensioni sull'Armatore (13)
Roberta
Non sono molto soddisfatta , Barca sporca e accoglienza pessima  
L'accoglienza alla base è stata pessima e soprattutto l'ufficio era una roulotte situata nel porto (mai vista una cosa del genere in 7 anni che organizzo vacanze in barca). La barca è stata consegnata veramente sporca tanto che abbiamo dovuto chiedere di rifare le pulizie e abbiamo perso altre 2 ore (pulizie che ancora non erano soddisfacenti tanto che alla fine della settimana abbiamo richiesto i 280 euro di cleaning pagati). La Barca nonostante fosse del 2019 non era tenuta bene . Il check in è stato fatto davvero alla buona e ho dovuto faticare per farmi rilasciare un pezzo di carta. Lenzuola e asciugamani che ci hanno dato erano tutti macchiati (allego qualche foto) lenzuola arrangiate (ovvero più pezzi di lenzuola da sovrapporre in modo da poter ricoprire tutto il letto)
Agosto 2021, Mykonos, Grecia con un Fountaine Pajot Elba 45
 
M
Maurizio
Barca stupenda, ottimo charter!  
Abbiamo noleggiato un lagoon 46 da Atene per 15 giorni e abbiamo fatto il giro delle Cicladi. La barca era super accessoriata (generatore, desalinizzatore, ponte in teak, winch tutti elettrici, telecamere posteriori!, etc.) e in perfetto stato. Ottimo anche procedure di check-in e checkout.
Agosto 2021, Atene, Grecia con un Lagoon Lagoon 46
 
S
Stefano
Compagnia seria....barca da dimenticare  
Questo è stato il 20° anno di noleggio e dopo 10 ho deciso di ritornare per la terza volta a navigare per due settimane nelle splendide acque delle Cicladi. Non mi dilungo a parlare del Meltemi perchè è normale che ci sia, come è normale che ci siano sfuriate a 30 e oltre nodi, ecc..ecc...appunto per questo chi veleggia in queste acque DEVE avere una barca degna di questo nome, vele a posto, motore e attrezzatura idem e non ultimo una certa esperienza. Bene. Partenza da Atene con 15-18 nodi al lasco. Premesso che dormo praticamente sempre in rada (se manca acqua o gasolio cerco di andare in porto verso ora di pranzo e scappo subito via) la destinazione decisa per la notte è una baia - splendida - di Kea. Il canale omonimo (effetto Venturi) fa aumentare di 5-10 nodi il vento e il mare di conseguenza, l'andatura è ora al traverso, riduco un pò il genoa e prendo una mano alla randa. Alla prima seria raffica la randa si apre, nel senso che si strappa dall'angolo di scotta per circa due metri verso la penna. La butto giù e la lego alla meglio, accendo il motore e con pazienza arrivo a destinazione. Telefono alla compagnia, ma mi dicono che ci vorranno alcuni giorni. Mi consigliano di andare a Milos e nel frattempo si procureranno un'altra randa e me la spediranno a mezzo traghetto. Ok, alla sera mentre il resto della famiglia cucina, mi metto a cucire lo strappo e a incollarci una toppa, appena sufficiente a far si che la randa non si apra del tutto. Il vento non molla neppure di notte e al mattino procediamo verso sud (lasco-gran lasco). A pranzo siamo in baia a Kitnos e alla sera dormiamo a Serifos. Partenza alle 9,30 e rotta su Sifnos, che raggiungiamo per pranzo. Al pomeriggio aziono il verricello dell'ancora ma mi accorgo non si ferma, nel senso che la catena sale senza poterla fermare. Mi butto di sotto e aziono l'interruttore appena in tempo per evitare che l'ancora demolisca tutto il musone.L'ancora scende a mano e sale senza fermarsi, quindi bisogna essere in tre (mia moglie, mia figlia e il fidanzato ci sono, io pure, quindi evviva! ne avanza uno...). Uno a prua, uno in pozzetto a gridare al terzo che è vicino all'interruttore quando spegnere. Vabbè, telefono alla compagnia e segnalo pure il fatto che è partito il relè (può essere solo questo). Si dicono mortificati e promettono che il relè arriverà insieme alla vela. Alla sera dormiamo a Milos (alla sinistra della banchina del traghetto, c'è sempre posto e ci sono solo due barche, mentre sulla destra è super affollato) e al mattino conosciamo Nico, skipper di Andromeda, una barca - molto bella - che porta i turisti in gite diurne. Nico e la sua compagna sono due persone splendide e tra l'altro sono il riferimento per le riparazioni delle barche charter che finiscono a Milos. All'indomani facciamo il periplo di questa splendida isola e al mattino dopo arrivano con il traghetto sia la randa che il relè. Dopo la riparazione partiamo in direzione della baia che separa Antiparos da Paros, dove passiamo la notte. Che bello! funziona tutto, a parte il fatto che al mattino il motore non parte. Memore di un guaio simile avuto alcuni anni fa in Turchia, prendo un cacciavite e faccio un ponticello con la parte metallica del cacciavite. Scintille a destra e sinistra e il motore parte. Da li in avanti l'avviamento è sempre stato "a cacciavite e scintille". Insomma, una grana dopo l'altra.Tappa a Naxos, Mikonos, Delos, Tinos, Gyaros, ultima notte a Kea e poi Lavrio, dove ormeggiamo alla banchina segnalata dalla compagnia. Il responsabile della compagnia si scusa per tutti i problemi avuti, ci invita a cena e all'indomani mattina ci fa la sorpresa di farci trovare un Mercedes Vito con autista, il quale ci porta prima in visita ad Atene e poi all'aeroporto. Tutto gratis. Che dire? l'incazzatura è cosa passata ed è per me la prima volta che una compagnia di charter rimedia con gesti concreti. Comunque sia le Cicladi sono sempre più belle, il mare è splendido, la gente è cordiale, disponibile, allegra. I costi sono ridicoli. Fare acqua costa da 50 cent a 1 euro (è incredibile, considerando che l'anno scorso in Croazia non ho mai pagato meno di 10 euro con il massimo di 20 per 150 lt.). L'unico marina nel quale ho pernottato è stato a Mikonos ed ho speso la bella cifra di 6 euro!! credetemi, davvero un'altro mondo rispetto a tutto il resto del mediterraneo. Il prossimo anno partenza da Naxos per le piccole Cicladi e le isole meridionali. Cercherò la stessa compagnia...ma sicuramente un'altra barca.
Agosto 2015, Lavrio con un Sun Odyssey 35
 
1 2 3 4 5
Dove si trova la barca?
Meteo in Mykonos

Meteo in Mykonos

Luglio è il mese più caldo in Mykonos con una temperatura media di 25°C (77°F) e il mese più freddo è Gennaio a 9°C (48°F). Il mese in cui il mare è più caldo è Luglio quando la temperatura del mare è di 24°C (45°F).

Temperature medie annuali in Mykonos

Il seguente grafico mostre le temperature medie massime e minime per ogni mese dell'anno. E' visibile inoltre la temperature media della superficie del mare.
  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic
  • 30°C
  • 27°C
  • 24°C
  • 21°C
  • 18°C
  • 15°C
  • 12°C
  • 9°C
  • 6°C
  • 3°C
 
Massima C°
Minima C°
Mare C°
 
 
Seleziona la data di partenza
 
 
Partenza il      Durata
    
 
Inserisci la data di partenza per scoprire il prezzo
 
Vacanza serena
Prenota ora e riprogramma gratuitamente la tua vacanza. Contattaci per maggiori dettagli.
Disponibilità confermata
La disponibilità e il prezzo di questa barca sono aggiornati. E' possibile prenotare immediatamente.
 
Altre barche che potrebbero piacerti
Lagoon 42 - Mykonos
Descrizione
Posizione Mykonos, Grecia
Anno 2020
Cabine 4 double + 2 single
Posti letto 8 double-cabin + 2 single-cabin + 2 salon
Bagni 4
Lunghezza 12.79 m
Serbatoio acqua 
Motore 
Immersione 
There are many ways to enjoy life on board the Lagoon 420: the cockpit with its large benchseats and a table is protected from the sun and the bad weather by a rigid bimini top with optional sides and back panels, the twin seats helm station was designed for sailing with a reduced crew. all the control lines can be handled by one person from the helm station, freeing the other living spaces for the guests. The foredeck is exclusively dedicated to relaxation. Priority has been accorded to comfort when designing the interior of the Lagoon 420. The light oak Alpi woodwork and the laminated wenge floor give a modern and relaxing feel. Access into the saloon from the cockpit through a sliding glass door on the same level. The longitudinal galley opens directly on the cockpit, it is the most convivial and practical area, fully equipped with numerous lockers.
Mostra tutto l'equipaggiamento
Servizi aggiuntivi 
End cleaning  Obbligatorio   280€
Cauzione  Rimborsabile : da versare al check-in con carta di credito o in cash  3000€
Skipper (plus food) + VAT 24% (per day)  Opzionale  al giorno 190€
One Way  Opzionale   400€
Non refundable insurance for skippered charters  Opzionale : (pagamento anticipato)  350€
Hostess (plus food) + VAT 24%  Opzionale  al giorno 180€
Assicura la tua vacanza
Assicurazione Cauzione 
il deposito é assicurato in caso di perdita o danneggiamento della barca noleggiata maggiori dettagli
(Opzionale)  
240 €
Recensioni sull'armatore
Dove si trova la barca?
Meteo in Mykonos
Seleziona la data di partenza
 
 
Partenza il      Durata
    
 
Inserisci la data di partenza per scoprire il prezzo
 
Vacanza serena
Prenota ora e riprogramma gratuitamente la tua vacanza. Contattaci per maggiori dettagli.
Disponibilità confermata
La disponibilità e il prezzo di questa barca sono aggiornati. E' possibile prenotare immediatamente.
 
Altre barche che potrebbero piacerti

Tariffe vantaggiose

Nessun costo aggiuntivo
Migliore Prezzo Garantito

Massima scelta

Oltre 28200 barche
Oltre 1000 destinazioni

Marenauta

60000+ Clienti soddisfatti

Valutazione: 4.9/5
calcolata su 14560 recensioni

Assistenza Clienti

Assistenza pre e post vendita
Assicurazione

Richiedi la prenotazione
Offerte speciali? Iscriviti alla nostra newsletter!
Iscriviti